FST Mediateca Toscana Film Commission

Notizie

Presentazione del libro Sogni lucenti tra mura bianche di cemento - L'autore recluso incontra il pubblico.

Il 18 settembre alle ore 15, all’Istituto Mario Gozzini di Firenze verrà presentato il libro di Giovanni Farina, Sogni lucenti tra mura bianche di cemento. Poesie e racconti . La presentazione, sarà a cura di Francesca de Carolis per l’Associazione Liberarsi onlus, e Libriliberi. E'necessario prenotarsi entro il 27 agosto seguendo le indicazioni riportate nella lettera che alleghiamo e scrivendo a:
associazioneliberarsi@gmail.com
Sogni lucenti tra mura bianche di cemento «Nel mio angolo di mondo io vivo da solo, e fino a oggi mi ha sorretto la volontà di ascoltare il silenzio, in questo luogo dove tutto si ferma sulla pietra, un muro che non fa penetrare il calore del sole. Non c’è spazio nemmeno per ricevere il dono prezioso di scoprire il creato che ci circonda sulla terra, si rimane immobili per ore a contemplare con la mente l’immaginabile. Non mi affretto nel camminare, cerco di ritrovare in me le sensazioni perdute, mi ostino a ricordare con esattezza i volti amati, i colori che si rivelano a me con tutti i loro doni.
Naturalmente nulla è in grado di restituirmi la verità, ma per un attimo a volte si crea un’illusione, una fecondità del tempo che passa, e questo mi distrae dalla noia, e dal senso di impotenza. E riesco a non dimenticare il piacere che provavo quando nei miei orizzonti creavo il mio futuro.
Oggi posso solo trasformare tutto in parole, e le scrivo con una matita su un foglio di carta.»

Il libro appartiene alla collana “L’evasione possibile” edita da LibriLiberi ed è un progetto dell’Associazione Liberarsi realizzato grazie alla Chiesa Valdese, che vi ha destinato fondi provenienti dai contributi 8x1000. Il progetto prevede la pubblicazione di titoli provenienti dal carcere, con lo scopo specifico di creare sinergie che “portino fuori” le persone, mettendole in relazione con la società esterna.



A cura di Sveva Fedeli - Grafica Andrea Magagnato
L'utilizzo e la riproduzione (anche parziale) dei contenuti del sito sono consentiti solo previa autorizzazione. Per informazioni scrivere a